giovedì, Agosto 22, 2019
osservatorioartico@gmail.com
NewsPolitica

Nato: Stoltenberg, meno tensioni nell’Artico

«La Nato sta lavorando per ridurre la tensione nell’Artico». Lo ha detto il Segretario Generale della Nato, Jens Stoltenberg, durante la conferenza stampa prima della dimostrazione militare per la stampa internazionale in Norvegia, a Trondheim.

«Dobbiamo lavorare per evitare il crescere delle tensioni in questa area dove abbiamo bisogno di lavorare con la Russia», ha aggiunto Stoltenberg. «Alcuni alleati cooperano con la Russia nelle operazioni di ricerca e salvataggio e abbiamo una cooperazione con la Russia nel Consiglio Artico e nel Consiglio di Barents. Possiamo avere con la Russia una cooperazione pratica, a livello di nazioni singole, all’interno del quadro del Consiglio Artico o del Consiglio di Barents».

Stoltenberg ha detto che è stato notato «L’aumento della presenza militare russa nell’Artico» e che la Nato non ha intenzione di «riflettere esattamente quanto sta facendo la Russia», ma sta rafforzando la sua difesa e «la sua presenza nell’alto Nord anche per proteggere le linee di comunicazione nel nord Atlantico che collegano Europa e in Nord America. Stiamo rispondendo, non rispecchiando esattamente quanto la Russia sta facendo, ma lavorando per tenere basse le tensioni», ha concluso Stoltenberg.

Lascia un commento

quattro × tre =