Russia

Russia, muore nell’Artico il Ministro Zinichev

Dramma a Noril’sk, dove ieri, mercoledì 8 Settembre, il Ministro per le Emergenze russo Evgenij Ziničev è morto per salvare la vita di un cameraman.

Dramma a Noril’sk

Evgenij Nikolaevič Ziničev era il Ministro delle Emergenze della Federazione Russa, ruolo che deteneva dal 2018. In questi giorni, una delegazione con presente Ziničev si trovava nella città artica di Noril’sk per seguire una trivellazione. Durante una visita su una scogliera, un cameraman presente nel gruppo pare sia scivolato in acqua, spingendo il Ministro a gettarsi in mare per salvarlo.

Sfortunatamente, il gesto eroico dell’ex Ufficiale del KGB non ha avuto non ha potuto salvare l’altra persona, e ha condannato lo stesso Ziničev. Trasportati in ospedale a bordo di un elicottero, i due uomini sono morti. Cinquantacinque anni, il ministro era stato un ufficiale dei servizi segreti negli ultimi anni dell’esistenza dell’URSS, e la sua carriera era decollata dopo aver servito come scorta personale di Putin tra il 2006 e il 2015.

Chi era Ziničev

Dopo aver servito come Governatore ad interim della regione di Kaliningrad prima, e come Vice Capo del Servizio di Sicurezza Federale (FSB) poi, era stato messo a capo del dicastero per le emergenze nel Maggio 2018. “Il ministro delle Emergenze Evgenij Ziničev è sempre stato un amico affidabile e leale, oltre che un grande professionista”, ha commentato il presidente russo Vladimir Putin in un telegramma inviato alla vedova e al figlio del ministro.

“Abbiamo perso un vero servitore della patria, un compagno e una persona che era vicina a tutti noi. Era un uomo di grande forza interiore, coraggio e audacia. È una perdita personale insostituibile per me. Abbiamo condiviso molti anni di lavoro comune. Ho sempre saputo che si poteva contare su Evgenij in qualsiasi situazione, anche la più complicata: era un amico affidabile e leale, nonché un professionista di altissimo profilo”, si legge nel telegramma, citato dalla Tass.

Sempre Tass riporta che Putin ha già dato mandato di premiare la memoria dell’ex ministro con la più alta onorificenza, ovvero “Eroe di Russia”:

“Russian President Vladimir Putin, in his decree, awarded General of the Army Zinichev the Hero of the Russia title posthumously for heroism, courage and bravery displayed when he performed his official duty”

Leonardo Parigi

Osservatorio Artico © Tutti i diritti riservati

Leonardo Parigi
the authorLeonardo Parigi
Sono Laureato in Scienze Politiche Internazionali all’Università di Genova e di Pavia. Sono giornalista pubblicista, e collaboro con testate nazionali sui temi di logistica, trasporti, portualità e politica internazionale.

Lascia un commento

5 + undici =

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità dell'Artico?

Entra nella più grande community degli appasionati dell'Artico, unisciti a oltre 2500 iscritti

Grazie per esserti iscritto e benvenuto tra noi!