IslandaShippingTrasporto

Nuove navi a metanolo tra Islanda e Fær Øer

Fonte: LinkedIn/Smyril Line

L’ordine per la costruzione delle due navi è stato assegnato al cantiere navale Cimc Raffles in Cina, e la consegna è prevista per l’inizio del 2026.

Energia verde per il trasporto

La compagnia Smyril Line, con sede nelle isole Fær Øer, ha ordinato due navi ro-ro alimentate a metanolo: l’ingresso in servizio è previsto per il 2026. Le navi sono progettate per la rotta del Nord Atlantico verso l’Islanda e le Isole Faroe.

“È arrivato il momento di porsi nuovi e più grandi obiettivi verso la riduzione delle emissioni nel Nord Atlantico”, ha commentato Jens Meinhard Rasmussen, CEO di Smyril Line. “Con le nuove navi, sottolineiamo l’importanza di essere a prova di futuro e di guidare l’azienda verso una soluzione energetica più verde e aprire la strada a Smyril Line verso gli obiettivi di decarbonizzazione nel rinnovamento della nostra flotta”.

Le navi sono state progettate in collaborazione con lo studio di architettura navale Knud E. Hansen. Smyril Line opera nel Nord Atlantico da 40 anni tra Europa, Isole Fær Øer e Islanda, e dispone di una nave passeggeri da 37.000 tonnellate di stazza lorda e di cinque navi ro-ro. 

Adatte allo scopo

“Operiamo non solo su una delle rotte ro-ro e ro-pax più lunghe al mondo, ma probabilmente anche con le condizioni di navigazione più impegnative. Sappiamo per esperienza che navigare lungo la nostra rotta pone grandi esigenze sia alla nave che all’equipaggio, e quindi abbiamo progettato le navi pensando a questo”.

L’ordine per la costruzione delle due navi è stato assegnato al cantiere navale Cimc Raffles in Cina. Ciascuna delle navi misura 190 metri di lunghezza e dispone di 3.300 metri di corsia per i rimorchi. Il risparmio energetico è di almeno il 60% rispetto alle navi attuali.

Osservatorio Artico © Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

20 − undici =

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità dell'Artico?

Entra nella più grande community degli appasionati dell'Artico, unisciti a oltre 2500 iscritti

Grazie per esserti iscritto e benvenuto tra noi!