GroenlandiaViaggi

Dove dormire in Groenlandia: 5 luoghi da sogno dove soggiornare

Hai intenzione di visitare la Groenlandia e sei in cerca di ispirazione?

In questo articolo scopriamo insieme spunti e idee per visitare al meglio la più grande e affascinante isola del mondo.

Ti parlerò di quelli che sono, per me, i 5 luoghi più magici e incredibili in cui alloggiare in Groenlandia: da hotel nel ghiaccio a bed and breakfast in mezzo agli allevamenti di pecore, scoprirai una serie di strutture fuori dal comune, che renderanno la tua vacanza un’esperienza indimenticabile.

I 5 luoghi da sogno dove soggiornare in Groenlandia

I paesaggi della Groenlandia sono il sogno di ogni viaggiatore dell’Artico. Questa meravigliosa terra ha molto da offrire al visitatore: bellezze paesaggistiche, moltissime attività, tradizioni, cultura e anche numerosissime tipologie di alloggio tra cui scegliere di soggiornare. In grado così di soddisfare i gusti di ogni viaggiatore. 

Ecco alcuni luoghi e alloggi insoliti in cui soggiornare in Groenlandia!

Aurora Cabins by Hotel Arctic

L’hotel in Groenlandia con cabine e soffitto in vetro

Situate nel nord/ovest della Groenlandia, queste cabin con pareti e soffitto in vetro offrono una vista spettacolare sul fiordo ghiacciato di Ilulissat, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, dove i soffi delle balene e il suono delle zampe dei cani da slitta riecheggiano sugli enormi iceberg.

È anche il luogo perfetto per ammirare l’aurora boreale. Quando il sole inizia a scomparire e a lasciare posto alla notte polare, se si è fortunati ci si può addormentare sotto le luci del Nord.

Igaliku Farm Holiday

Un soggiorno in Groenlandia con gli allevatori di pecore

igaliku hotel

Non c’è modo più autentico di entrare in contatto con lo stile di vita locale se non quello di essere ospitati dagli allevatori di pecore nel sud della Groenlandia.

Molte delle fattorie presenti nell’area hanno iniziato a riservare una parte delle loro strutture all’ospitalità, ed offrono uno sguardo distinto sulla vita agricola artica. 

Esperienza perfetta per chi cerca racconti, cibo casereccio ed esperienze a contatto con i local, ma anche attività come equitazione ed escursionismo.

Tra le Farm che offrono questi servizi ci sono: l’Igaliku Farm Holiday, il Kangerlussuaq Cabin e il Qorlortup Itinnera.

Sarfaq Ittuk

Esplora la Groenlandia con un traghetto costiero

Sarfaq Ittuk

Un modo più “originale” per esplorare la Groenlandia è sicuramente salire a bordo del traghetto costiero Sarfaq Ittuk, il quale ha recentemente lanciato un nuovo programma di viaggio che in 14 giorni permette di percorrere la tratta Nanortalik (A Sud della Groenlandia) – Upernavik (nella parte settentrionale).

Questo nuovo itinerario è stato ideato allo scopo di promuovere il viaggio lento e quindi permettere ai viaggiatori di salire e scendere dalla nave e vivere le diverse comunità per un tempo più lungo. Il traghetto offre suite, per un maggiore confort, ma anche cuccette aperte o cabine private.

Icecamp Greenland

Dormi ai piedi di un ghiacciaio

icecamp greenland

Immerso nel cuore del fiordo di Sermilik, l’Icecamp è l’alloggio da sogno di ogni avventuriero.

L’Icecamp presenta un accogliente edificio principale con una cucina in comune e un salone, e gli ospiti possono pernottare in una delle cinque coloratissime cabin ognuna progettata per ospitare un massimo di due persone.

Ilimanaq Lodge

Soggiornare nel comfort di un bungalow vista mare

ilimanaq lodge

Per chi desidera rilassarsi e rigenerarsi l’Ilimanaq Lodge è la soluzione perfetta. Situato in riva al mare a Ilimanaq, nella Groenlandia settentrionale, è il luogo giusto per rallentare, leggere un buon libro, riconnettersi con la natura ed entrare in contatto con la quotidianità del posto.

Dove dormire in Groenlandia: conclusioni

Queste sono solo alcune delle tipologie di alloggio che la Groenlandia mette a disposizione del viaggiatore.

Per i più avventurieri infatti sono disponibili anche campi tendati, vere e proprie igloo di ghiaccio, rifugi nell’estremità settentrionale dell’Isola, tutti adatti a far vivere una vera e propria esperienza artica.

Per maggiori dettagli leggi il nostro post su cosa vedere in Groenlandia in inverno.

Giulia Sacchi

Osservatorio Artico © Tutti i diritti riservati

Giulia Sacchi
the authorGiulia Sacchi
Mi sono laureata in Scienze Internazionali ed Istituzioni Europee presso l'università statale di Milano, dove tutt'ora sto continuando con la magistrale in Scienze Politiche e di Governo. Ed è proprio grazie ai miei studi che mi sono appassionata a tutto ciò che è Artico.

Lascia un commento

3 − 3 =

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità dell'Artico?

Entra nella più grande community degli appasionati dell'Artico, unisciti a oltre 2500 iscritti

Grazie per esserti iscritto e benvenuto tra noi!