CulturaNorvegiaViaggi

Tutto quello che c’è da sapere su Kirkenes, Norvegia

Tutto quello che c’è da sapere su Kirkenes, splendida cittadina di 3.500 abitanti che sorge sulla sponda sud del Varangerfjord.

Situata nell’estremo nord della Norvegia a pochi metri dal confine con la Russia, Kirkenes è una splendida cittadina di 3.500 abitanti che sorge sulla  sponda sud del Varangerfjord ed è considerata la capitale della regione di Barents.

I paesaggi mozzafiato, l’affascinante storia e la sua popolazione accogliente rendono la visita a Kirkenes una tappa fondamentale per chi vuole avventurarsi a nord del Circolo Polare Artico. Qui, nella terra dove il sole di mezzanotte illumina le giornate estive e l’aurora boreale danza nel cielo invernale, vi attende un’esperienza unica e indimenticabile, adatta a veri viaggiatori in cerca di avventura.

kirkenes norvegia

In questo articolo ti parlerò delle migliori cose da vedere a Kirkenes, della sua storia e delle migliori cose da fare durante l’estate e durante l’inverno. Insomma, se leggerai questa guida fino in fondo scoprirai tutto ciò che c’è da sapere su Kirkenes, Norvegia.

Tutto pronto? Iniziamo!

Kirkenes, una storia di confine

Fondata nel 1862, Kirkenes deve il suo nome alla chiesa che fu costruita in quell’anno. La piccola Kirkenes era poco più che un villaggio quando, nel 1906, fu scoperto un giacimento di ferro nelle vicinanze. Questo portò alla fondazione della compagnia mineraria Sydvaranger, e nel giro di pochi anni la popolazione raggiunse gli 8.000 abitanti. In molti si trasferirono qui da lontano per lavorare e, oltre al norvegese e al sami, erano ampiamente parlati il ​​finlandese, il russo, lo svedese, l’inglese e il tedesco.

Città mineraria di confine, Kirkenes fu un importante fornitore di materie prime per l’artiglieria durante la prima guerra mondiale, ma ha svolto un ruolo cruciale durante la seconda: nel luglio 1940, Kirkenes fu occupata dalle forze tedesche che stanziarono qui quasi 100.000 soldati. Nell’estate del 1941, la Norvegia nord-orientale divenne l’area di raccolta dell’assalto tedesco all’Unione Sovietica, con la vicina città portuale di Murmansk come obiettivo principale. Di conseguenza, la piccola Kirkenes fu uno dei luoghi più bombardati d’Europa durante la guerra, con almeno 320 devastanti incursioni aeree sovietiche.

Il 25 ottobre 1944 Kirkenes fu la prima città norvegese ad essere liberata dall’Armata Rossa. I soldati russi furono accolti da eroi dalla popolazione locale, come testimoniato dal bellissimo Monumento della Liberazione sovietica (Russemonumentet). Purtroppo, soltanto tredici case erano ancora in piedi dopo il devastante conflitto. Il resto degli edifici crollò sotto le bombe, compresa la chiesa che aveva dato origine al nome del paese.

Ma gli abitanti di Kirkenes non si persero d’animo e, grazie ai fondi del Piano Marshall, la cittadina fu ricostruita e riprese a vivere delle miniere circostanti fino alla chiusura nel 1993, anno in cui fu firmata la Dichiarazione di Kirkenes con cui fu formalizzata la collaborazione tra le parti più settentrionali di Finlandia, Svezia, Norvegia e Russia nordoccidentale. La sua posizione unica, in prossimità del confine russo, ha plasmato una comunità multiculturale che accoglie i visitatori con calore e autenticità. Oggi a Kirkenes abitano 70 nazionalità e gruppi etnici diversi. I suoi abitanti calorosi e accoglienti invitano a scoprire il loro angolo speciale del mondo, dove il passato incontra il presente in un abbraccio artico.

Se la storia di Kirkenes ti intriga, ti consiglio di visitare il Varangermuseum, che racchiude la storia dell’insediamento e dello sviluppo della regione: dalle sue origini, come territorio comune tra Russia, Finlandia e Norvegia, a città di confine norvegese con una complessa cultura.

Come Arrivare a Kirkenes: Viaggio Verso il Nord Estremo

Il tuo viaggio a Kirkenes inizia con l’emozione del viaggio stesso. Se stai volando, l’aeroporto di Kirkenes-Høybuktmoen è la tua porta d’ingresso principale. Collegato a Oslo e ad altre destinazioni chiave, ti offre una prospettiva aerea mozzafiato sulla bellezza del nord norvegese.

Per coloro che preferiscono una crociera panoramica, il famoso Hurtigruten, il servizio traghetti norvegese, fa scalo a Kirkenes. Questo viaggio marittimo ti permetterà di ammirare i maestosi fiordi norvegesi mentre ti avvicini a destinazione.

Il traghetto Hurtigruten. Kirkenes è il capolinea di questo leggendario servizio di trasporto norvegese.

Se invece ami l’avventura su strada, l’E6, la principale autostrada nord-sud della Norvegia, ti porterà a Kirkenes. Ma se desideri una strada più panoramica, l’E69, la strada costiera, offre panorami spettacolari che ti cattureranno lungo il percorso.

Indipendentemente dal mezzo di trasporto che scegli, il viaggio verso Kirkenes sarà parte integrante dell’esperienza, offrendo un’anteprima del paesaggio straordinario che ti aspetta.

Le Migliori Attività da Fare a Kirkenes d’Estate

L’estate a Kirkenes è una sinfonia di colori e luce, con il sole di mezzanotte che illumina il cielo per ore. Per prima cosa, quindi, perditi nelle stradine del centro, ammirando l’architettura e l’atmosfera locale e assaporando la vita del paese.

Ecco alcune attività per sperimentare la bellezza estiva di Kirkenes e dintorni:

Escursione al Parco Nazionale Øvre Pasvik

Immergiti nella natura incontaminata di questo parco nazionale poco distante da Kirkenes, seguendo sentieri tra boschi e paludi. Un’esperienza autentica e suggestiva, senza alcun costo.

Parco Nazionale di Øvre Pasvik. Fonte: www.norgesnasjonalparker.no

Crociera al fiordo di Varanger

Imbarcati per un viaggio mozzafiato attraverso le acque del fiordo di Varanger, il più orientale dei fiordi norvegesi, lungo oltre 100 km. Le guide locali arricchiranno il tuo viaggio con storie affascinanti.

Caccia all’aurora boreale estiva

Nonostante appaia soprattutto d’inverno, anche in estate il cielo artico può regalarti uno spettacolo di luci danzanti. Se vuoi ammirare l’aurora boreale, cerca un luogo buio al di fuori della città e goditi questo spettacolo della natura. Per scattare la foto perfetta, non perderti la nostra guida dedicata!

Pesca al salmone con i pescatori locali

Unisciti ai pescatori locali per un’emozionante giornata di pesca al salmone. Oltre a catturare il tuo pranzo, avrai l’opportunità di immergerti nelle tradizioni secolari legate al mare e alla pesca in questa regione.

Tour gastronomico al Mercato di Kirkenes

Soddisfa il tuo palato con le prelibatezze locali. In questo tour culinario a pagamento, avrai l’occasione di degustare specialità deliziosamente preparate, dal salmone affumicato ai frutti di mare freschi, fino al leggendario granchio reale!

Cena in un Igloo

Concludi la tua giornata con una cena sotto le stelle, in un igloo di vetro nel famoso Snow Hotel di Kirkenes. Oltre a deliziare il palato con prelibatezze nordiche, potrai sperimentare l’atmosfera unica di queste costruzioni interamente in ghiaccio.

Le Migliori Attività da Fare a Kirkenes d’Inverno

Kirkenes d’inverno è un paese delle meraviglie ghiacciato, dove la neve scintilla e le aurore boreali dipingono il cielo. Immergiti nell’atmosfera natalizia esplorando i mercatini locali, dove troverai artigianato tradizionale, cibo delizioso e un’atmosfera accogliente.

Ecco cosa non perdere durante i mesi invernali:

Passeggiata sulla baia ghiacciata di Bøkfjorden

Calza le ciaspole e immergiti nella bellezza di Bøkfjorden, poco a nord della città. Rallenta il ritmo, ascolta il crepitio della neve sotto le tue scarpe e goditi la tranquillità di questo paesaggio ghiacciato.

Sauna sotto le stelle

Rilassati in una sauna all’aperto con vista sulla tundra innevata. Un’esperienza semplicemente unica, che potrai realizzare anche visitando l’incantevole villaggio di Bugøynes, situato vicino al fiordo di Varanger.

Safari con le renne e visita ai pastori Sami

Esplora la tundra artica con un safari in slitta trainata da renne. Incontra i pastori Sami, impara dalla loro cultura e immergiti in un’atmosfera magica.

Escursione con la slitta trainata da cani

Snowhotel offre escursioni su slitte trainate da cani con guida della durata di 1-2 ore, oppure l’escursione serale per la caccia all’aurora boreale! L’azienda a conduzione familiare Birk, invece, offre slitte trainate da cani in piccoli gruppi, dove sarai attivamente coinvolto in questa incredibile esperienza.

Kirkenes, con la sua natura affascinante, è pronta ad accoglierti in ogni stagione. Sei pronto per un viaggio che ti porterà in un angolo speciale del mondo, tra le luci dell’aurora boreale e i paesaggi incantati? Kirkenes ti attende, per svelarti i suoi segreti e farti vivere momenti indimenticabili.

Lascia un commento

19 + 19 =

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità dell'Artico?

Entra nella più grande community degli appasionati dell'Artico, unisciti a oltre 2500 iscritti

Grazie per esserti iscritto e benvenuto tra noi!