High NorthItalia

High North22, Nave Alliance in mare per l’Artico

Lo scorso 21 Maggio la partenza da La Spezia per la nuova missione guidata dall’Istituto Idrografico della Marina.

La nuova missione High North22

Torna in mare High North, la missione italiana di ricerca scientifica nell’Artico attiva dal 2017. Guidata dall’Istituto Idrografico della Marina di Genova, la missione a bordo della Nave Alliance punta nuovamente il Mar Glaciale Artico, alla ricerca di nuove scoperte dopo i successi registrati nelle ultime missioni.

Inserita come Action 35 nella cornice del UN Ocean Decade, High North sta solcando il Mar Mediterraneo per proseguire poi verso il porto norvegese di Tromsø. A bordo, due missioni scientifiche: Nordic Recognized Enviromental Picture 22 (NREP22) condotta dallo Science and Technology Organization – Centre for Maritime Research and Experimentation (STO-CMRE), e High North22 a guida dalla Marina Militare.

nave alliance

Quest’ultima ha come obiettivo quello di effettuare ricerche mediante attività di mapping, campionamento, analisi ed osservazioni, per accrescere la conoscenza dell’area artica, studiarne i cambiamenti occorsi negli ultimi anni, l’evoluzione del clima nonché lo stato di salute del nostro pianeta. Osservatorio Artico è Media Partner della missione High North.

Leonardo Parigi

Osservatorio Artico © Tutti i diritti riservati

Leonardo Parigi
the authorLeonardo Parigi
Sono Laureato in Scienze Politiche Internazionali all’Università di Genova e di Pavia. Sono giornalista pubblicista, e collaboro con testate nazionali sui temi di logistica, trasporti, portualità e politica internazionale.

Lascia un commento

venti − 15 =

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità dell'Artico?

Entra nella più grande community degli appasionati dell'Artico, unisciti a oltre 2500 iscritti

Grazie per esserti iscritto e benvenuto tra noi!