Affari Militari

Bilaterale Italia-Norvegia, nuovi accordi per la Difesa

Martedì 28 Giugno si è svolto a Roma il 19° Comitato Bilaterale nel settore degli armamenti della Difesa tra l’Italia e la Norvegia, con l’incontro tra il Segretario Generale e DNA, Gen. C.A. Luciano Portolano, e il NAD Norvegese, Mr. Morten Tiller.

Rinnovo della partnership

Martedì 28 Giugno si è svolto il nuovo Comitato Bilaterale Italia-Norvegia, presso la sede del Segretariato Genale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti a Roma. L’evento ha consentito di rilanciare il dialogo sulla cooperazione tra i NAD dei due Paesi che dal 2014 non avevano avuto più occasione di incontrarsi.

I temi di cooperazione discussi sono stati molteplici, in particolare nel settore navale (aree di comunalità di impiantistica e sistemistica U212 e futura prospettiva di un “In Service Support” comune) e aeronautico (International Flight Training School) nonché da una analisi relativa alle attività e ai progetti nell’ambito dell’European Defence Fund (di cui la Norvegia è partner).

Gli incontri a Cameri

La mattinata di lavoro è proseguita con la presentazione delle potenzialità del sito Airframe MRO&U di Cameri (Maintenance Repair Overhaul&Upgrade), dove verranno effettuate le attività di manutenzione, riparazione, revisione e aggiornamento dei velivoli F-35 della regione euro-mediterranea. Il primo velivolo norvegese è atteso nei primi giorni di luglio.

Il Comitato Bilaterale è proseguito il giorno successivo con la visita con le Delegazioni che hanno raggiunto il sito trifunzionale (produzione delle ali, assemblaggio velivoli – Final Assembly and Check out e MRO&U) di Cameri con un velivolo C-27J Spartan dell’Aeronautica Militare italiana, che ne ha mostrato le capacità in volo.

La successiva visita presso il sito industriale Leonardo Helicopter Division, considerati anche gli interessi norvegesi nello specifico settore, legati alla prossima dismissione degli AB-412 impiegati quali assetti di supporto per le operazioni speciali.

Osservatorio Artico © Tutti i diritti riservati

Leonardo Parigi

Sono Laureato in Scienze Politiche Internazionali all’Università di Genova e di Pavia. Sono giornalista pubblicista, e collaboro con testate nazionali sui temi di logistica, trasporti, portualità e politica internazionale.

Articoli Recenti

Red Flag 2024, anche l’Italia all’esercitazione nei cieli d’Alaska

I caccia italiani sono atterrati a sud di Seattle. Nelle prossime due settimane prenderanno parte…

17 ore fa

Dai Variaghi a Putin. La Russia moscovita

Ivan III il Grande: dal mito dell’unificazione delle terre russe alle prime incursioni in Siberia.…

2 giorni fa

I problemi logistici delle ferrovie scandinave

La linea ferroviaria che collega Luleå, in Svezia, a Narvik, in Norvegia, è piagata da…

3 giorni fa

Un nuovo satellite per l’Artico

Il nuovo satellite meteorologico artico dell'ESA è stato mostrato al pubblico presso l’azienda produttrice OHB…

4 giorni fa

La Svezia punta la leadership delle navi elettriche a impatto zero

Aliscafi e traghetti elettrici che volano sull'acqua, risparmiando quasi il 98% di emissioni nel life-cycle.…

5 giorni fa

Storia di Jan Mayen, l’isola in mezzo al nulla

Situata nel Mar Glaciale Artico tra la Groenlandia e la Norvegia, l'isola di Jan Mayen…

1 settimana fa